La grafologia oggi è una professione riconosciuta

La Grafologia è stata riconosciuta come professione a tutti gli effetti. Leggi l'articolo "Grafologia come professione riconosciuta" nel menù in basso a destra...

sabato 11 maggio 2013

Chiara e Oscura: la modalità di comunicazione



Il modo di comunicare può essere preciso e formale, vivo e personale, frettoloso e scarsamente organizzato.

  E’ possibile valutare questo aspetto attraverso i segni: Chiara, Oscura , chiara-Oscura

Chiara: le lettere dello scritto isolate singolarmente sono riconoscibili e leggibili, senza doverle desumere dal contesto. Le lettere rispettano la morfologia imparata a scuola;

Oscura: le lettere sono irriconoscibili, esse si possono capire solo desumendole dall’intero contesto grafico. Le lettere non rispettano il modello appreso a scuola sono destrutturate e assumono una forma tutta personale;
 
Chiara-Oscura: è una via di mezzo tra la grafia Chiara e quella Oscura, le lettere mantengono la base imparata a scuola ma sono allo stesso tempo personalizzate, semplificate o arricchite con movimenti personali. Esse però sono riconoscibili e non confondibili con altre lettere. 






Chiara
La persona ha una comunicazione molto precisa, chiara, puntigliosa e organizzata.  La terminologia è contestualizzata e accurata, contingente al discorso, che rimane sempre coerente e oggettiva.  La personalità generalmente è calma e pacata, misurata nelle manifestazioni, sa controllare gli impulsi. C’è un sottofondo di ansia di chiarezza dietro al quale si cela l’insicurezza  che la persona non desidera mostrare.
  
Oscura
Comunicazione molto vivace, imprecisa e poco strutturata, comunica in modo soggettivo, piuttosto astratto, senza precisare aspetti importanti, poiché da per scontato che l’interlocutore comprenda. La personalità va al sodo, salta passaggi che ritiene inutili, o perdite di tempo poiché la mente è molto intuitiva e a volte geniale. La  persona è intollerante verso chi è troppo lento o pigro, pensa sempre che il tempo sia denaro. L’individuo che ha una grafia oscura è anticonformista, , tormentato, originale, indipendente nel rispetto delle regole e delle norme o dei convenzionalismi, è inquieto e ha scarso controllo sugli impulsi. Si crea da sé le regole, è predisposto al rischio, è istintivo, intuitivo e ama l’autonomia.

Chiara-Oscura