La grafologia oggi è una professione riconosciuta

La Grafologia è stata riconosciuta come professione a tutti gli effetti. Leggi l'articolo "Grafologia come professione riconosciuta" nel menù in basso a destra...

domenica 5 maggio 2013

La firma: la nostra identità sociale


La firma: la nostra identità  sociale






Esaminiamo ora , brevemente la firma, facendo una panoramica generale sull'argomento, che è certamente più ampio e merita maggiore spazio. Cominciamo ad orientarci ed anche la firma ci rivelerà preziose informazioni sulla personalità dello scrivente.

  • Scrittura: vita privata e Io intimo ( come ci comportiamo in ambienti conosciuti come ad esempio la famiglia o con il partner);
  • Firma: vita sociale e Io sociale  (come ci comportiamo nell’ambiente sociale come amici, lavoro);


Firma e testo
   
  • Firma uguale al testo: Indica equilibrio tra Io individuale e io sociale, la persona è sempre lineare sia in ambito privato che pubblico, si comporta allo stesso modo;
 
 
  • Firma diversa dal testo: Indica che la persona in famiglia e in ambienti provati si comporta in un modo, nella vita pubblica in un altro modo. Indica la presenza di conflitti interiori e compensazioni.
 
  • Firma più grande del testo: Indica una compensazione a un sentimento di inferiorità per cui per essere accettata la persona esibisce un’immagine di se stessa importante e sicura
 
 
  • Firma più piccola del testo: indica che nel pubblico la persona è timida e inibita, ha una bassa considerazione di se stessa, e timore ad affrontare persone aggressive e situazioni di conflitto.  



Firma e spazio



Firma a sinistra: desiderio di rimanere in ambienti sicuri e tranquilli, anche in ambito lavorativo tendenza a man tenere lo stesso posto evitando cambiamenti, novità  o imprevisti.

 



 





Firma al centro: indica insicurezza e paura di rivivere situazioni di instabilità e sofferenza, la persona tende alla concretezza. 





 













Firma a destra: Indica persone che socialmente si mostrano dinamiche e che hanno bisogno di movimento e azione, anche nel lavoro. 










Rapporto nome e cognome



Nome: indica l’individualità, se stessi

Cognome: indica la famiglia paterna, e può essere spia di problematiche con la figura paterna




Nome e cognome collegati: Indica persone che fondono l’individualità con la socialità, pertanto fanno fatica a staccare emozione e ragione. 






Nome e cognome scollegati: Indica la capacità di scollegare la vita privata da quella pubblica






Iniziali


Ampollose  o eccessivamente grandi del nome o cognome:  indica la ricerca della paternità sociale, di un ruolo, personalità egocentrica. Si tratta di persone che non hanno avuto un rapporto con la figura paterna fisico o psichico, idealizzata o introiettata, questa figura viene inconsapevolmente ricercata. Senso di rivalsa verso la figura paterna, oppure importanza della figura paterna. 





 



Ridotte o minuscole: indica difficoltà ad affermarsi socialmente  a causa di figure rappresentative  inefficienti, assenti o pretenziose.  Senso di inferiorità e timidezza  che fa temere le responsabilità, sono possibili reazioni di ostentata superiorità.



 



 

Velocità


Scritto lento e firma veloce: timore di non arrivare in tempo alle proprie mete pertanto la persona brucia le tappe, indica frettolosità














Scritto veloce e firma lenta: indica che la persona assume atteggiamenti di cautela  nei confronti dell’ambiente










Leggibilità



Firma leggibile: indica una persona leale, responsabile , sincera e degna di fiducia, dotata di capacità espressiva

 
Firma illeggibile: carattere vanitoso che tende a considerarsi superiore, il modo di fare può essere scostante






Inclinazione

Scritto pendente e firma rovesciata: blocco dovuto a paure, in ambito familiare la persona è distesa in ambito pubblico diffidente e in difesa













Scritto dritto e firma pendente: conflitto tra rigidità e riservatezza nella vita privata, assume invece modi estroversi, cortesi e accattivanti nell’ambito sociale per attirare l’interlocutore a sé.











Sottolineatura

Sottolineare significa riscatto sociale basato su ambizione egocentrica come rivalsa nei confronti della figura paterna, l’io ideale può portare a compiere errori poiché non sempre la persona sa valutare i propri limiti

  





Sottolineatura marcata: La persona difficilmente si adatta a lavori subalterni, desidera che la propria realizzazione sia totale




Sottolineatura  contenuta: indica fiducia in se stessi







Sottolineatura con scrittura  ascendente: ambizione sfrenata







Sottolineatura  con ganci alle estremità:bisogno di riconoscimenti



Sottolineatura  abbellita o decorata:senso estetico, bisogno di presentare un’immagine di sé perfetta e piacevole

 




Sottolineatura  corta: timore nell’affrontare situazioni di responsabilità e di difficoltà



 
Sottolineatura  doppia: bisogno di attenzioni e atteggiamenti artefatti

Sottolineatura  sotto al nome: desiderio di riconoscimenti nella vita privata







Sottolineatura   sotto al cognome: bisogno di riconoscimenti sociali e necessità di realizzare un ideale dell’autorità introiettato









Sopralineatura: bisogno di protezione ma anche di dominio , sensi di inferiorità anche fisici irrisolti







Ingabbiamento: bisogno di affermarsi e di proteggersi utilizzando savoir faire






Cancellatura:bassa stima di se e sensi di inferiorità, vissuti di svalutazione





Avvolgimento: bisogno di proteggersi dall’esterno sentito come minaccioso






Croce:ambizione e spirito combattivo, bisogno di emergere ed essere i migliori in tutto






Spada : tendenza al masochismo  o all’autodistruzione ma anche sfinimento fisico e stanchezza





Iniziali impetuose : bisogno di emergere in ambito sociale , atteggiamenti aggressivi e forti







Con tagli t lunghi :iperattività e bisogno di azioni in ambito sociale, capacità di reggere professioni impegnative



Con punto finale :atteggiamenti convenzionali, caparbietà e ostinazione



2 commenti:

  1. in genere si dà poca importanza alla grafologia. ormai si scrive poco tramte posta elettronica,Wat's up Face Book et... Eppure sappiamo tutti quanti ragazzi scrivono male ed essi stessi vorrebbero saperne il perché, qunti avvocati trvandosi di fronte a firme contestate non sanno a chi rivolgersi..

    RispondiElimina